Non sei Iscritto? Vuoi vedere tutte le sezioni e partecipare? Iscriviti clikka Qui!
 
Forum Le Perle Del Cuore
Forum Le Perle Del Cuore
[ Home | Profilo | ISCRIZIONE | Discussioni Attive | Msg privati | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forum
 Un angolo di cielo, le nostre Poesie
 La discesa in salita
 Nuovo Topic  Rispondi
 Stampa
| More
Pagina Sucessiva
Author Previous Topic Topic Next Topic
Pag: di 22

maxmillian
Utente Master

2831 Posts
Status: offline

Posted - 09 June 2016 :  21:50:42  Vedi Profilo  Click to see maxmillian's MSN Messenger address Send maxmillian a Private Message  Rispondi quotando
la vita scende o sale?

nelle mie preghiere non udire le parole ma il respiro...
Maxmillian

amare.... non aver più nulla d'appagante da desiderare...
Maxmillian


maxmillian
Utente Master

2831 Posts
Status: offline

Posted - 09 June 2016 :  21:56:53  Vedi Profilo  Click to see maxmillian's MSN Messenger address Send maxmillian a Private Message  Rispondi quotando
A Luigino

Mai, mai, potrò scordare il penetrante perché
che a me rivolgevi
causa certo del malefico dentro che consumarti osava.
Accordar canzone che ti accendesse luce di speranza
era illusione bramata,
ma sciogliere il buio che l’impossibile fato scender faceva,
nelle membra tue, non posso.
Torneranno gli angeli ad accarezzare l’anima tua
lo imploro.
Rimpiango di te quello che hai dato a me
amico mio e giro lo sguardo
al tuo incrociar, rammaricato,
di ciò che coraggio non ebbi mai di manifestare.
Poco, solo adesso che già mi svuoti,
sento che è stato il tempo nostro.
Rimarrà di te come fuoco fatuo,
l’onesto sorriso sincero, la tua ilarità.
Ma sai, apprezzavo la tua, come la mia,
aria di libertà.
Come le onde di un mare immerso
in un cielo blu o la nostalgia di essere nel cuore tuo... gabbiano.
Amo immaginare come nella caverna dell’aldilà,
sarai stalattite e io col mio ricordo sarò la goccia che
pian piano,
unirà nell’eternità la mia stalagmite,
fino a che fusi saremo in eterna colonna d’amicizia.
Penso, che io uomo tu amico, imputriditi insieme,
nella storia, senza valore, saremo pulviscolo di sabbia,
importanti per il mare, per l’universo, per Dio.
Per questo esisto in vita io nella morte tu.
Come un padre amasti le figlie mie e questo è
l’immenso vuoto che lascerai nelle giovani anime.
Tu che gioia non assaporasti mai
di pargoli tuoi.
Ci siamo succede, staccano la mano mia dalla tua,
come un tubo d’ospedale.
Il tuo sorriso deride la vecchia signora
ma nel tuo sguardo quel freddo e terribile
Perché

Maxmillian 22/06/05


nelle mie preghiere non udire le parole ma il respiro...
Maxmillian

amare.... non aver più nulla d'appagante da desiderare...
Maxmillian


Go to Top of Page

Carla
Utente Master

32888 Posts
Status: offline

Posted - 09 June 2016 :  22:23:34  Vedi Profilo Send Carla a Private Message  Rispondi quotando





La vita è un eterno
Restare in bilico sul tetto del mondo.
Ci sarà sempre chi cercherà di farti cadere...
Non importa, nonostante le ferite
Rialzati sempre e mantieni il tuo equilibrio!
Carla
Go to Top of Page

maxmillian
Utente Master

2831 Posts
Status: offline

Posted - 09 June 2016 :  23:11:57  Vedi Profilo  Click to see maxmillian's MSN Messenger address Send maxmillian a Private Message  Rispondi quotando
A mio padre

Non posso fare a meno di ritornare indietro nei passi miei.
La vita sfogliare da fuori, le bolle dei ricordi
scoppiano così rapidamente… afferrarle non so,
ne spremerle fino a spogliarle a fondo.
Sovente perdo gli agganci,
quei perché che giustificare potrebbero
errori ed esattezze di vita.
Ma quello che più strugge in me è il
non avere di lui chiara l’immagine del suo volto.
Adesso, sempre più, mi rivedo nei gesti miei,
nello specchiato sguardo,
la vita mia fatta di sovrapposte orme, una per una.
Stimare e penetrare ora non biasimo,
piccoli emblemi d'immenso percorso…
Cosi uguale, cordiale, famigliare ai miei sensi.
“Gioca pure coi fuochi dell’amore, durano poco se non sono sinceri e veri.
Apprezza gli ideali.
Ama la vita quando gioia e amarezza ti darà.
Rispetta onestamente le compagne tue se più d’una avrai.
Non fare confusione però nel cuore tra onestà e falsità,
può essere indecenza”.
Sofferta è stata la giovinezza tua.
In essa niente hai avuto dal destino se non amore di genitrice.
Orrori vivesti e il ricordare gli occhi tuoi mi rattrista,
incapaci erano di terminare racconti dolorosi e sofferti,
troppo forti per l’animo tuo e li concludevi
con tenere carezze e gesti di perdono.
Dimenticare non posso, ora che ricordo,
disperazioni e ansie che per me respiravi e mai me né accorsi.
“Sei figlio e padre, se fortunato sarai.
Non disperare mai mio ragazzo, dentro di te ci sarò sempre.”
Ora mi accorgo che solo non sono stato e non sarò mai.
Dentro di me mi aprivi il cielo.
Io assopito solo adesso gli occhi apro.
Nell’inconscio, sempre seguivo i sogni tuoi di saggezza e onestà conditi.
Mai hai creduto in un mondo oltre il mondo
ma di camminare avanti a testa alta, insegnamento ebbi,
per conquistare il premio, paradiso serenità.
Chiudo gli occhi padre e penso che io, copia di te,
non mi deluderò mai se piangerò,
asciugando lacrime, asciugherò le tue.
Forse potrò amando me,
far tornare quel volto dentro l’anima dei ricordi,
mai perso nel mio io,
pensando che sia il mio


Maxmillian 17/5/05


nelle mie preghiere non udire le parole ma il respiro...
Maxmillian

amare.... non aver più nulla d'appagante da desiderare...
Maxmillian


Go to Top of Page

Fein
Moderatore

14080 Posts
Status: offline

Posted - 09 June 2016 :  23:33:12  Vedi Profilo Send Fein a Private Message  Rispondi quotando
pagine nuove tutte da leggere con avidità
buon nuovo inizio ...buonanotte Max




Go to Top of Page

maxmillian
Utente Master

2831 Posts
Status: offline

Posted - 10 June 2016 :  09:57:09  Vedi Profilo  Click to see maxmillian's MSN Messenger address Send maxmillian a Private Message  Rispondi quotando


nelle mie preghiere non udire le parole ma il respiro...
Maxmillian

amare.... non aver più nulla d'appagante da desiderare...
Maxmillian


Go to Top of Page

maxmillian
Utente Master

2831 Posts
Status: offline

Posted - 10 June 2016 :  14:05:14  Vedi Profilo  Click to see maxmillian's MSN Messenger address Send maxmillian a Private Message  Rispondi quotando
Lontananza

Come l’intima elica del murice,
avvolta da rosea conchiglia,
raccoglie i sospiri del mare,
nel vortice suo, l’eco li
amplifica.
Cosi nel mio io vi racchiudo i pensieri segreti,
coltivo i ricordi preziosi,
un volto custodisco con cura.
Di colpo un nemico,
un lampo.
Uno sguardo che sembra parlare.
Piano si affievolisce si spegne.
La lontananza…
colpisce, logora,
vince.
Scendo nel pozzo profondo,
oceano perenne,
così eterno nell’eterno.
Spaventa.
L’infrango, risalgo.
Il mare si placa, il mostro sparisce...
empireo azzurro, immortale, vincente.
Lo sguardo amico diventa nitida luce.
Purezza,
l’amore vincente... il mio per te.


Maxmillian 31/01/05


nelle mie preghiere non udire le parole ma il respiro...
Maxmillian

amare.... non aver più nulla d'appagante da desiderare...
Maxmillian


Go to Top of Page

maxmillian
Utente Master

2831 Posts
Status: offline

Posted - 10 June 2016 :  14:07:55  Vedi Profilo  Click to see maxmillian's MSN Messenger address Send maxmillian a Private Message  Rispondi quotando
Mani vogliose

Terminali di un regista insaziabile.
Amore o... aberrazione.
Contatti bramati con intensa passione...
fantastici ricami di sensazioni
si muovono
sfiorano
percuotono
lasciano stordita
l’anima violata.
Un attimo... eterno.
Empireo o erebo...
certo è il preludio di una fine...
un sospiro o un amato... bacio

Maxmillian 28/01/05


nelle mie preghiere non udire le parole ma il respiro...
Maxmillian

amare.... non aver più nulla d'appagante da desiderare...
Maxmillian


Go to Top of Page
Pag: di 22 Previous Topic Topic Next Topic  
Pagina Sucessiva
 Nuovo Topic  Rispondi
 Stampa
| More
Salta a:
Forum Le Perle Del Cuore © © 2001 Snitz Forums Vai in alto alla pagina
Pagina elaborata in 0.12 secondi. Snitz Forums 2000