Invia Una Tua Poesia - Note legali - Regole per l'inserimento ( Nuovo servizio Autori del Sito INFO e Iscrizione )

Online users : 2 // 11/08/2020

    Totale Poesie : 7750    type="text/javascript">

Attiva la Sezione Autori del Sito.......Iscrizione Clikka Qui!...............Le poesie approvate saranno entro 24 ore visibili  anche in home Page del sito!!..................

roxy bar -- Scritta da -- stefano medel

ROxji bar
Laggiù,
in fondo al viale,
a lato del parcheggio,
un edificio conosciuto,
il roxij bar;
con i tavolini fuori e le
poltroncine in plastica,
gli ombrelloni per
la buona stagione,
che adesso non usano,
e in fondo l’entrata per il bar,
il bancone lungo in metallo lucente,
dentro,
odore di caffè,
di moka,
di zucchero e dolciumi;
la bacheca con le brioches,
le focaccine,
il comparto delle caramelle,
e il settore dei liquori e bottiglie varie;
ecco il roxjie bar;
luogo di ritrovo,
con gente che va e viene ,consuma ed esce;
e come dice il musico,
ci ritroveremo tutti,
ognuno coi cavoli suoi,
i suoi segreti,
e i guai,
ognuno perso
nelle sue grane,
a volte,soli tra la gente,
seduti assorti e lontani,
con l’aria di chi,non c’entra niente,
ognuno diverso,
ognuno coi suoi guai;
tra gente sconosciuta;
o forse non ci incontreremo mai,
ma là,
il bar è sempre lì,
col suo carico di vita,
di gente,
che và.

vita in te -- Scritta da -- stefano medel

Tutto è vita in te
Da quando ti conosco,
non finisci di stupirmi,
di sorprendermi,
sei una creatura rozza,
primigenia,
con una forza e una
vitalità primordiale,
sei piena di vita,
di forza positiva,
sei come una puledra selvaggia,
sempre pronta a soddisfare
i tuoi bisogni
primari,
mangiare,dormire,
bere,divertirti;
non ti fermi mai,
sempre in moto,
tra un guaio  e un altro,
sempre pronta a viaggiare,
a provare,
a vivere alla giornata,
col tuo sorriso,
i tuoi occhi grandi,
con le occhiaie,
il tuo corpo forte,
che non sente il freddo,
il caldo;
se una forza viva.
Sei la vita,la forza della tua età.

te lo voglio dire -- Scritta da -- stefano medel

Te lo voglio dire
Sono davanti a te,
ma tu non mi senti,
non mi ascolti,
pensi ad altro,
non mi dai retta;
ma te lo voglio urlare,
sono davanti a te,
devi sentire,
io non sono uguale,
sono diverso,
sono fuori dal seminato,
fuori dal
tracciato,
non seguo il carrozzone,
non seguo il gregge,
io do retta,solo a me,
io faccio a modo mio,
e quello che sono lo so solo io;
non stò a sen tire la società,
che dice qua,
che dice là,
io non mi muovo,
non mi sposto,
non mi smuovo,
me ne frego,
stò come sono ,
dove mi trovo,
il mondo vada  aramengo,
continui a correre
la sua folle corsa,
io
sono io,
con le mie peculiarità,
le mie specificità,
le mie idee,
i miei pensieri,
i miei scritti,
le mie poesie,
quello che sono quello che sento,
io sono qua,
un essere umano,
fuori dagli schemi.

cercando l'amore -- Scritta da -- stefano medel

Cercando
Intorno a noi,
beni di ogni genere,
cose voluttuarie e sfiziose,
cose lussuose e comodità varie,
e la pubblicità,che ci martella continuamente,
rimbombando messaggi commerciali,
che ci invitano a consumare,
consumare a più non posso,
anche per cose inutili
e in più;
anche se intorno c’è la povertà;
ma tutto questo,
sono surrogati,
in realtà,andiamo cercando amore,
amore;
amore in un gesto,
in una parola,
un sorriso,
una stretta di mano,
gli occhi di uan donna,
le parole di un amico ritrovato,
una serata in compagnia,
una buona parola,
un sentimento,
un po’ di umanità;
quello che cerchiamo alla fine,
è amore,
amore nella città,
tra il cemento e il traffico,
il gas e lo smog,
la solitudine e il quotidiano;
quello che cerchiamo è solo amore.

amico -- Scritta da -- mariella

Amico nella mia vita ho pochi amici uno sei tu mino mio ..non si possono dimenticare i vecchi amici di anni passati la nostra fanciulezza i nostri incontri i primi baci le carezze ,,,le nostre passeggiate come non ricordare mi manchi amico mio eri per me un ragazzo meraviglioso ,,,ma poi non ci siamo piu rivisti è da 30 anni che ti cercavo è finalmente trovato ..felice amico mio non ti perderò piuuuuu

amico -- Scritta da -- mariella

felice di ritrovarti ...felice amico mio ...sono stata la tua amica di anni passati non ricordo i tuoi baci ma ricordo il tuo sguardo di un ragazzo follemente innamorato di me ...le tue premure le tue carezze ---ricordo quando fumavi ...quella robaccia e in quel momento mi allontanai da te .....io ero una ragazza di sani principi ingenua ma non stupida ...cosi non ti vidi piu ...ma ti pensavo pensavo al mio amico mino doccia sempre nei miei pensieri ...cosi ti cercai su facebook è felicemente ti ho ritrovato ---felice caro amico è stato anche per te una sorpresa felice anche tu perche come dici sempre tu le vere amicizie non si dimenticano maiiiii tvb mino

amico -- Scritta da -- mariella

Dal primo momento si dal primo istante che i miei occhi tristi malinconici ...tanta rabbia sei apparso tu ....in un periodo della mia vita disastrosa ...tu tu mi hai vista in quello stato facevo pena ero magra orrenda con i capelli spettinati ....vestita da zingara .....ti vedevo con occhi di un uomo innamorato da tempo ho capito solo quella sera che provavi Amore per me ...mi guardavi come se vedessi una bella donna ricordo che volevi un bacio ..lo desideravi .....è come lo desideravi ma io mi allontanai ...è da allora sono passati anni da quando ti rividi nuovamente sempre con occhi di uomo innamorato ..è questa volta ....tutto iniziò è credimi sei un uomo fantastico ti Amo si ...ma adesso è......si tardi troppo tardi --

Sogno -- Scritta da -- Michele

Michele Impagnatiello

              SOGNO

Mia, dolcissima, amata, vedo sotto i
raggi della luna, la tua ombra, nitida
e radiante come il color degli occhi
tuoi, avvicinarsi a me.

Un brivido di freddo mi prede in cor e
mi fa divenir muto all’istante, sotto quel
raggio di luna, in cui scorrono i miei
pensieri.

Fremono i miei occhi e l’affanno di
saperti sola, come tu sola sei.

Ci guardiamo in silenzio, siamo stranieri
quasi . Eppure l’amore che ti guida nel
ricordo di avermi tanto amato, sale fino
al cielo.

Intanto i giorni passano e con esso volano anche i miei pensieri di quell’amore di cui, io non son capace di oppormi.

Ho scritto con penna indelebile il tuo nome, un nome che non si dimentica mai, perché tu sei e rimarrai pur sempre il grande amore della mia vita.

Ora posso anche scomparire e disperdere al vento le parole, che volano nell’aria come sciami d’ape in festa.

Sogni spezzati -- Scritta da -- Michele


      Michele Impagnatiello
                                   
    SOGNI spezzati

Giorni andati, ore piene di malinconia
e più che la malattia e l’amore che ti consuma. 

So della tua vita, ma la forza della natura
ti prende e ti affascina, e tu vinta dal desiderio della passione, cerchi un porto sicuro.

Anche nei sogni tuoi, hai sentito una carezza arrivare fino al cuore, per questo che lo cerchi, ma invano, lui non t’ama più.

Ciò che resta del tuo amore, è una vita denudata, un cuore defraudato, sogni, spezzati, giorni interminabili, con lo sguardo fisso, verso l’orizzonte come un aratro, abbandonato.

amico -- Scritta da -- mariella

amico di anni passati quando sei stato il mio primo amore ...primi baci prime carezze la prima volta ....il mio AMORE bellissimo occhi blu capelli neri bello ti amavo si ti amavo ma poi per mia colpa tutto fini ....mi odiasti al punto di ferirmi ...non scorderò mai come ti comportasti .....da quel giorno non ti rividi piu  .. trascorrevano gli anni ma tu eri sempre nei miei pensieri sempreee.....poi ti ritrovai su facebook ma fu un disastro ....perche mi odiavi ...
Pagine : « < ... 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ... > »     Totale Poesie : 7750   



© Copyright Leperledelcuore.it ©