Invia Una Tua Poesia - Note legali - Regole per l'inserimento ( Nuovo servizio Autori del Sito INFO e Iscrizione )

Online users : 1 // 29/04/2017

    Totale Poesie : 7588    Condividi questa pagina su Facebook

Attiva la Sezione Autori del Sito.......Iscrizione Clikka Qui!...............Le poesie approvate saranno entro 24 ore visibili  anche in home Page del sito!!..................

QUESTO E' AMORE -- Scritta da -- pietro caruso

QUESTO E’  AMORE
-CALANO I SILENZI, SOLO ATTIMI SORDI…..
MENTRE I TUOI RESPIRI
INNALZANO IL NOSTRO SENTIRE
-CAREZZE  CON DITA INCERTE
COME BREZZA LEGGERA
SUL TUO SENO CALDO
GIOCANO CON I CAPEZZOLI TURGIDI
-MANI MALIZIOSE E CONFORTEVOLI
CHE ABBRACCIANO QUANDO VORRESTI PIANGERE
-DITA LIEVI SFIORANO LE TEMPIE
GIOCANO CON I RICCIOLI
-MANI INNAMORATE DI TE
IN UN SOTTILE GIOCO SENZA PUDORE
SCONFINANDO IN INTIME TENEREZZE
IL CUORE  IN GOLA ,  SI ….
QUESTO E’  AMORE

il tempo di un tramonto -- Scritta da -- pastore anna

Sono come il vento, di un autunno , non c'è il sole di un tramonto ....e la pioggia , bagna le sue radice, dove la stella non sa brillare.è lì che ti aspetta il tempo di un tramonto

vicino a te sino alla fine -- Scritta da -- stefano medel

Vicino a te sino alla fine
Quanto tempo,
gli anni volano,
il tempo corre come un film accelerato,
ma noi siamo ancora qui,
noi due insieme,io e te,
come sempre,
come la prima volta;
e qauasi non ci speravo più,
e poi sei arrivata tu,
e tutto è cambiato;
e siamo ancora qua,
e ti voglio bene,come è più di prima,
e ti sono stato sempre vicino,
nel bene e nel Male,
nel divertimento e nei guai,
tra alti e bassi,
e a volte discutiamo,
ma ci volgiamo sempre bene,
sino alla fine.

ci sei tu con me -- Scritta da -- stefano medel

Ci sei tu con me
Grazie ,ci sei tu vicino  a me,
grazie,
mi fai compagnia,
mi fai coraggio,
col tuo sorriso,
le tue parole,
il tuo cercarmi,
le telefonate;
mi fai coraggio,
in questo mondo fetente,
di bastardi senza cervello,
che danno fiato alla bocca,
e ti urlano alal schiena,
grazie che sei con me,
mi hai visto,
mi hai trovato,
ci siamo trovati,
in mezzo a questo mondo di schifo.

strano amore -- Scritta da -- stefano medel

Strano amore
Strano questo nostro amore,
un po’ accidentato,
un po’ inc asinato,
a volte sei strana,
o ti chiudi in te stessa,
questo amore per te,
un po’ strano,
un po’ incredibile,
un po’ incasinato,
quanto tempo è passato,
ma ancora ti amo come la prima volta,
ancora per me ,se i un ascoperta,
e non mi stanchi mai;
ancora mi dura,
questo amore strano per te.

la mia storia con te -- Scritta da -- stefano medel

La mia storia con te
Quanto tempo è passato,
quanta acqua sotto i ponti,
stare con te è
stata un incredibile avventura,
che ancora dura,
tra alti e bassi,
casini  eguai,
e ancora adesso mi stupisci,
ancora adesso,
mi sorprendi,
ancora ti amo,
come la prima sera,
la mia s toria con te,
ha i riempito la mia vita,
è hai cambiato tante cose;
togliendomi dalla solitudine,
di giorni morti
e noiosi,
e pomeriggi tristi
e interminabili,
la mai storia con te.

Amore finito -- Scritta da -- Enzo

Quello che sto passando ora non si può spiegare,
qualcosa che la mia mente non voleva immaginare,
nonostante qualche mio desiderio andato a segno
nonostante ora della mia vita sia un pò più degno
nonostante l'attuale successo,
senza di te non sono più lo stesso,
ero quello che rideva e scherzava ogni minuto
ora invece posso definirmi pronto per il tabuto,
dopo il nostro ultimo saluto,
di vivere serenamente mi rifiuto.
Spero che un giorno da me ritornerai,
il cuore mi fa male troppo male ormai,
Mi duole dirlo,addio
amore mio.

Il mio nuovo cuore che batte -- Scritta da -- RADIORADIAN

Tu sei il mio nuovo cuore che batte,
palpitante richiamo nello  spontaneo susseguirsi di un  assorto e malinconico decorrere,
Tu sei il mio nuovo cuore che batte,
trepidante  riflesso nella  taciturna reticenza  di un  riservato e fugace  intercedere.

Tu sei il mio nuovo cuore che batte,
travagliato tormento  nell’atmosfera di  questo ricorrente dissipato afflitto procedere…..
Il  mio nuovo cuore che batte,
intransigente  sequela di anonime esitazioni che impietose distraggono il mio spasmodico ed anonimo intercorrere.
Tu sei il mio nuovo cuore che batte,
vaneggiano evanescenti  in un  susseguirsi di ridestate premurose premure,
più di miriadi di tenere carezze.
Il  mio nuovo cuore che batte.


Tu sei il mio nuovo cuore che batte ,
l’allegoria di uno spirito che si rifocilla nell’indefinito  riflesso di innumerevoli inattese speranze,
il mio nuovo cuore che batte,
metafora di un sogno sospeso nel limbo di rifinite  e raffinate tenui  apparenze.

Tu sei il mio nuovo cuore che batte,
l’ispirazione di rimanere avulso in un’ambigua  simbiosi distaccata e troppo  indifferente,
Tu sei il mio nuovo cuore che batte,
l’eresia  di  lasciarsi attrarre da  un’ipnotica sintonia intensamente abbagliante e tanto  coinvolgente


Tu sei il mio nuovo cuore che batte,
decantata retorica di  inaudita  dolcezza,
tu invocata grazia che nitida redime ciascuna mia confusa indefinita astrattezza .
Il mio nuovo cuore che batte,
imperativo categorico che delinea  le equilibrate  e sottili sfumature  di un inviolabile certezza 

Cinque del mattino -- Scritta da -- Daniele Greggio

Tesoro mio,
sta piovendo,
ho letto il tuo messaggio,
non lascia scampo a tante interpretazioni.

Mi passano davanti immagini di noi,
non riesco a dimenticare le tue vertebre
così sporgenti che a sfiorarle con la mano,
temevo potessero pungerti
la pelle che le ricopre.

Sento il sapore della tua saliva,
quando mi hai riempito la bocca
e la tua voce che mi dice: ti piace?

è un sì silenzioso,
trattenuto e disorientato da un'emozione
che non avevo mai provato,
consapevole che tale gesto l'avrei ricordato in vita,
come si ricorda sempre il primo bacio.

Le lacrime scendono assieme alla pioggia,
ma non fanno rumore, il cuscino assorbe,
lo sento bagnato di un amore senza speranza.

Fantasie di suicidio
arginano dolore e disperazione,
ma non bastano mai.

" Canti di vita ad un vero amico @ -- Scritta da -- Monnes



...attendo la luna nascente sotto la pelle vibrante nascono tempeste e temporali quale il cielo borbotta... ma sussistono anche promesse di nuovi arcobaleni.
Sono qui a vigilare la notte,la terra è gravida di uomini e perle di tristezza, sussurra il vento tra alberi maestosi pensando al domani...Canto di gioia sotto timide ciglia volando via silenziose e opachi pensieri...immergo la penna nel cuore scrivendo versi da spargere a lui che ora mi seguirà dal cielo....e se negli occhi avra' spine e pezzi di vetro conficcati dalla rabbia...la gola con pianto gorgogliato  muterò l’animo mio per riempirla di tenerezza.
A testa alta seguirò il mio cammino salutando commosso il futuro che avanza, con gioia e forza...addio amico mio...
Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 ... > »     Totale Poesie : 7588   



© Copyright Leperledelcuore.it ©