Invia Una Tua Poesia - Note legali - Regole per l'inserimento ( Nuovo servizio Autori del Sito INFO e Iscrizione )

Online users : 2 // 18/12/2017

    Totale Poesie : 7605    Condividi questa pagina su Facebook

Attiva la Sezione Autori del Sito.......Iscrizione Clikka Qui!...............Le poesie approvate saranno entro 24 ore visibili  anche in home Page del sito!!..................

Voglia di vivere -- Scritta da -- Sabrina

Vivere perché vivere,

Vivere perché vivere,
dal momento in cui non sei capita.

Voglia di andare, di sentire il profumo
dei fiori, voglia di toccare il cielo,
l’infinito, raggiungere l’eterna felicità.

Tu piccolo bimbo che hai da imparare,
cosa  vuol dire amare, vivi e fatti rispettare,
e chi ti ha donato la vita, tu devi ringraziare.

Impulsi -- Scritta da -- Sabrina



Sono qui ad osservare il mare,
il confine tra il mare e il cielo,
i gabbiani che sfruttano il vento
per tenersi in volo senza battere le ali....

Le onde suonano una melodia
sbattendo sugli scogli,
ascolto i battiti del mio cuore
rimanendo avvolta in un stato di vuoto
mi ritrovo nei panni di un pensiero
mai conosciuto, mai provato, così forte
mai vissuto... quello di stare con te.

L'aria intorno a me si fa tiepida,
pensandoti mi sento volare,
sono talmente rilassata,
ascolto un urlo dentro di me:
il mio cuore ti chiama....

Riapro gli occhi disturbata da un rimbombo...
il rimbombo di un tuono...
una mia lacrima si confonde nella pioggia
lasciando un sospiro nell'aria sussurrando
un pensiero, che diventi realtà....

Il dono della vita -- Scritta da -- Sabrina

Il  dono della vita

Il tempo è un dono che la vita ci fa.
Lo è anche quando sembra non esserlo, quando stanchi affrontiamo il domani.
Ed ogni anno che passa, ogni compleanno, è una tappa importante, un traguardo,
una sorte di resa dei conti.
Più gli anni passano e più i conti sballano e ci rendiamo conto della fortuna che abbiamo.
Io non ti auguro un compleanno dove tirare le somme,
ma un giorno speciale dove scrivere un nuovo sogno,
senza badare ai conti, incosciente ma consapevole che tutto può accadere.
E che la tua vita possa essere sempre intensa ed emozionante come un brivido
che toglie il respiro per farci respirare più forte.

Sogno -- Scritta da -- Sabrina

Sogno

Malvagie immagini si accavallano
vigliaccamente nelle mente,
stridenti vibrazioni,
assaltano l’ignaro io.

Funebri i paesaggi che si sostituiscono
furbescamente alla meravigliosa realtà.

Sogno, “Rivelazione”,
chiassosi cappelli che svolazzavano al vento,
riportate furiose carezze.

Rumori, baci, che schioccando
ripetete buongiorno.

Miracolo chiamato amore -- Scritta da -- Cocinela

Mi specchio nel tuo sguardo
in un confine infinito
uno spazio...
dove si riflette il mio cuore
Ti guardo nell'immensità
di un momento...
nei tuoi occhi profondi
danzano le mie emozioni
le mie certezze...
vivo l'intensità
del tramonto sulla tua pelle!
Lascio che il sole
accarezzi pian piano
il soffio del mio respiro
il tepore...m'avvolge
si culla sul tuo petto
il mio cuore!
Solcano confini infiniti
le tue carezze
...tra il sogno e le stelle!
Trepidanti d'emozione
noi, uniti in un miracolo
chiamato amore!

Respiri di te -- Scritta da -- Cocinela

Accendono la notte
e si specchia nel cuore
l'amore...
attraverso pagine
di vita soffiate
scorre...
nel tramonto di un sogno
perso nel libro dei ricordi
nello spazio avvolgente
che culla ancora
il mio cuore di te!
Respiro l'essenza
che mi trasporta sulle ali
dove solo l'amore
rinasce in un sospiro
un petalo nel mistero
vola leggero...
a colmare di te,l'universo!

I nostri silenzi -- Scritta da -- Giuseppe, Baccalani.

I nostri silenzi rotti da mille
versi che la primavera riporta
il dolce tramonto di una romantica
sera. dove la malinconia cede il
posto alla gioia dei nostri cuori.
mano nella mano passeggiando
su questa spiaggia deserta con i
nostri sguardi verso un rosso
tramonto, con un alito di vento che
increspa le onde lasciandole al loro
destino. Amore stammi vicina, non
aver paura della voce del mare. i
nostri destini si sono intrecciati in
questo tramonto senza fine, per noi
non esistono più i giorni vuoti senza
tempo, abbiamo tutto l'universo
davanti ai nostri occhi, non esiste
più il deserto di nebbia che a diviso
i nostri cuori per troppo tempo. ma
il destino a voluto ancora portarci
sulla stessa via. la via dei nostri
cuori. per due anime che si sono
sempre cercate.

tu al telefono -- Scritta da -- stefano medel

E ci sei tu,
al telefono,
e il tempo passa,
e le nuvole brutte
e i cattivi pensieri vanno via,
come nebbia al sole;
poter stare con te,
un po’,
e fuggire di qua,
per un po’.

" RINNOVAMENTO" -- Scritta da -- NICOLA MELES

Oltre il futuro, ove il tempo
non ha più orizzonti ,solo
spazi d’immensità accecante,
il pensiero senza più memoria
si smarrisce ma, nella dolcezza
d’un amore senza fine, ritrova
il suo destino , la sua ragione
e ricomincia il suo cammino.

NATALE 2016 -- Scritta da -- NICOLA MELES

Togliete quel velo di rabbia dal cuore
voi che fate di Dio un guerriero spietato.
Buttate le vesti che vi fan prigionieri
se volete trovare un tesoro nascosto nel
volto di un Bimbo che sorride d’amore.
Non tardate, venite, la stella là in cielo
che guida chiunque la fede lo muove
non sarà sempre là a far luce su noi.
Lasciate le armi, gli odi ,i rancori
Non suonino oggi i tamburi di guerra.
Una volta soltanto offriamo al Signore
Il volto di un popolo in pace fra loro.
Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... > »     Totale Poesie : 7605   



© Copyright Leperledelcuore.it ©