Invia Una Tua Poesia - Note legali - Regole per l'inserimento ( Nuovo servizio Autori del Sito INFO e Iscrizione )

Online users : 1 // 27/09/2020

    Totale Poesie : 7750    type="text/javascript">

Attiva la Sezione Autori del Sito.......Iscrizione Clikka Qui!...............Le poesie approvate saranno entro 24 ore visibili  anche in home Page del sito!!..................

incredibilmente tu -- Scritta da -- stefano medel

Incredibilmente tu
Stare con te è sempre un avventura,
tutto può succedere,
tutto può cambiare
in ogni istante,
sei una casinista vivente,
una mina vagante,
e giri dappertutto,come una trottola,
non ti fermi mai,
cambi idea,
e umore continuamente,
oggi sei allegra  e radiosa,
poi diventi incavolata
e irascibile,
sei tutto e il contrario di tutto,
sei una forza della natura,
e d esprimi la forza della tua età,
la forza della tua gioventù,
come ti invidio,
io che vecchietto,
ti stò dietro come posso,
ti ascolto,
ti parlo,
tu non ti fermi mai,
sei sempre in moto,non guardi  e
vai,
sei una creatura forte e d istintiva,
sei unica.

Basta solo uno sguardo -- Scritta da -- Francesca tranchina

E se fossero solo gli occhi a tenerci la mano..e a fare sorridere il cuore ❤️ li sarebbe la favola...perché solo loro sanno recitare poesie sublimi canti idilliaci e sanno compiere  il miracolo del'umano.. L AMORE!

                      *F.T.SIRIO

sorriso -- Scritta da -- stefano medel

Sorriso
Il tuo sorriso me lo porto
Appresso,
me lo immagino
quando sei lontana,
quando non ti vedo,
e cammino per le strade da solo,
e non so che fare,
quando sono seduto
in un posto in solitudine,
senza nessuno che pensa a me;
allora rivedo il tuo sorriso
pieno di vita,
pieno di forza,
sorriso radioso
che sprizza di vita,
di voglia di esserci;
come invidio la tua età,
i tuoi anni,
sei sempre viva,
forte,
mentre invece io
a volte sono avvilito
per la crudeltà del mondo;
per fortuna ci sei tu.

insieme a te -- Scritta da -- stefano medel

Insieme
Noi due insieme,
io e te,
vuole dire tanto,
vuole dire tante cose;
sei entrata nella mia vita
tanto tempo fa,
e non è un giorno,
e hai cambiato tutta
la mia esistenza,
hai sconvolto le mie abitudini,ùhai riempito
il mio vuoto
di solitudine;
sei arrivata come
un tornado,con
i tuoi guai,
i tuoi problemi,
i casini,
i tuoi problemi,
e non ti fermi,
incasini sempre tutto
e io invidio la tua
energia positiva,
la tua forza giovane,
il tuo impeto
ottimista  e primigenio;
sei forte  eistintiva,
sei una forza per me,
sei costruttiva.

E sera -- Scritta da -- Michele

Michele Impagnatiello

                  E’ SERA

E’ sera un vento caldo accarezza la tua anima che è alla ricerca della fonte dell’oblio, per dimenticare le pene d’amore.

Le stelle brillano nel firmamento, la luna luccica sul mare, mentre il cuore non si rassegna al pensiero d’averlo perso.

Scende la notte e i tuoi pensieri si infittiscono di ciò che è stato il tuo amore. 
                                               
Nessuna voce amica ti consola, solo il
mormorio del vento allieta i tuoi tristi pensieri. Stanca e depressa della vita ti ritrai.

Spunta l’alba e in cor tuo s’accende la speranza d’afferrare l’amore, invano.
Esso  ti sfugge stanca e delusa pensi che l’amore è solo un sogno.





queste società -- Scritta da -- stefano medel

Società
Guarda, guarda là,
vedi la società,
grande come si sa,
con grandi case,
cemento
smog,
traffico caotico,
quanta gente che non sa,
niente di te,indifferente e
assorta in mille cose,ignara non guarda  e và,
queste società,
tante non si sa,
alcuni salgono,
molti perdono,
e tu non ridere di me,
non capisci,non
mi segui, non mi senti,
tu ti diverti
e chi si è visto si è visto;
società
senza umanità,
fatte di consumi
e spese,
di lusso e fretta,queste società.

sei arrivata tu -- Scritta da -- stefano medel

Sei arrivata tu
Sei entrata nella mia vita,
una sera,
che mi sembra poco fa,
e hai cambiato tutto,
hai colmato la mia solitudine,
hai cambiato la mia esistenza;
prima ero abbandonato,
solo  e spaurito,
chiuso nelle mie tristezze,
arido  e solitario,
come un gatto nei tetti,
chiuso in me stesso,
sei arrivata tu,
e hai colmato il vuoto in me;
grazie che ci sei,
grazie.

occhi tuoi -- Scritta da -- stefano medel

Occhi grandi
Quando poso il mio sguardo su di te,
io ti guardo,tu mi guardi,
coi tuoi occhi vivi,
occhi grandi,
che scrutano tutto,
attenti e vivi,
sprizzanti di vita,
di forza positiva,
che dicono tanto di te,
della tua voglia
di vivere,
di esserci,
di fare,
andare;
occhi grandi come sorgenti di vita,
un po’ tristi,
con delle leggere occhiaie;
hai un bel faccione radioso,
e mi piaci di più,
e ti penso sempre un po’
i tuoi occhi,
il tuo viso umano.

capire -- Scritta da -- stefano medel

Capire
Me ne stò per conto mio,
faccio quello che mi và,
do retta solo a me,
me ne frego di tutto,
lascio perdere,
stò qui,
stò fermo,
non corro,
non mi affanno,
il mondo corra pure,
là fuori;
esagero nelle cose che mi piacciono,
senza farmi troppo capire,
senza farmi notare,
né vedere,
l’importante è esagerare,
alla faccia di chi ti vuol
male e ti sbraita nel didietro,
me ne impippo
delle opinioni,
delle convenzioni,
le parole,
mi volto e me ne vado,
senza farmi capire.

cicala -- Scritta da -- stefano medel

Cicala  cicala
Allegramente voli  e vai,
finchè non muore il giorno,
e non ti fermi mai,
non guardi mai indietro,
tutto è in te,proteso verso la vita,
hai una forza primordiale,
sei istintiva,
forte,
vigorosa;
non stai mai ferma,
non ci riesci,
ed io,
ti seguo zoppicando
come posso,
col peso dei miei anni,
ma tu a volte non lo sai,ti sfugge,
non pensi,
concentrata nei tuoi pensieri,
nei tuoi guai;
io ti stò dietro in silenzio,
per non disturbarti,
e fermare la tua corsa,
il tuo volo,
non sono capace,
non posso chiudere la tua libertà,
portarti via il sorriso.
Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... > »     Totale Poesie : 7750   



© Copyright Leperledelcuore.it ©