Invia Una Tua Poesia - Note legali - Regole per l'inserimento ( Nuovo servizio Autori del Sito INFO e Iscrizione )

Online users : 2 // 29/06/2022

    Totale Poesie : 7856    type="text/javascript">

...............Le poesie approvate saranno entro 24 ore visibili  anche in Home Page del sito!!..................

LA FIAMMA DELL'AMORE -- Scritta da -- chegrouna nacir


LA FIAMMA DELL'AMORE 

Nel cuore un amore un incontro
Ogni giorno alla ricerca del suo amore
Abbiamo speranza
Forse un giorno le nostre due strade si incroceranno
Sognando l'amore il mio cuore batte come una battaglia
Forse c'è
Trovo il mio amore
Nel campo di battaglia mi arrampico su tutti i muri
Tra i resti dei morti cercavo l'amore
Dalla morte della morte
Non ho paura
Sto cercando la speranza di porre fine a questa guerra la mia vita il mio cuore se la mia unica speranza in questa vita amara
Forse troverò la gioia
Dimenticherò la tristezza
Dimentica il nostro odio, i nostri guai
No alla disperazione
Sì alla vita e alla felicità
Hai paura di conoscere l'amore
Seminare e arare
L'amore per una terra
L'amore di un fiore
L'amore di una nuova era

Matrimonio -- Scritta da -- Giovanni Minio



Il diciotto mi son sposato con la felicità,
Laura è questo in realtà!
Pochi amici, un pranzo e tanto amore.
E dopo otto anni,
Siamo ancora con il batticuore.
Siamo sposi da un attimo
E da un’eternità,
Per questo il matrimonio va!
Il diciotto mi son sposato
con la donna della mia vita,
Che gioia infinita!
Finalmente l’ho trovata, nel cammino
Ed ora siamo mano nella mano,
A percorrere questo viale strano,
Questo quotidiano ti amo,
Che ci conduce dove il sogno si avvera già!

La riunione -- Scritta da -- chegrouna nacir

La riunione

L'estate" è tutta una questione di sogni e di incontri
Adamo ed Eva
Mano nella mano camminando lungo il sentiero
Ammirare il cielo pieno di nuvole
Oh uccelli della felicità
Cancella tutti i nostri guai
Domani sarà più bello dice Adamo a Eva
Sei la mia luna che illumina
E il sole che riscalda il mio corpo
Oh la vita ha realizzato il nostro sogno
Ti chiamo
Oh vita e ti imploro
Non voglio soldi o oro
Solo per vivere accanto al mio più grande tesoro
E condividere il nostro amore

L'amante -- Scritta da -- chegrouna nacir

L'amante

Facciamole condividere la grande felicità
Credeva che la sfortuna cessasse
Ha visto la vita
Ha visto la morte
Le loro strade si sono separate
Camminare pensando all'amore che ha perso
Non gli importava della pioggia che cadeva
La sua vita è diventata un incubo ogni singola cosa
che vide lo spinse nella sua speranza
Cercando attraverso il ciclo delle stagioni
Per trovare la sua ragione
In estate - pensava che tutti lo rallegrassero
Era come se qualcuno stesse scappando da lui
In 'autunno' tutte le cose lo sorpresero vedendo intorno a lui solo fon tomi
In inverno tutto sembra ieri
È una sfortuna vedere la vita come un fiore
Quando arriva la primavera e tutto
Le persone sono felici della vita e dell'amore
Ha trovato il vero sentiero
Che l'ha condiviso con tutte le persone intorno a lui
È la primavera
La stagione dell'amore

Libertà -- Scritta da -- chegrouna nacir

Libertà 
Perché sono in questo mondo?
Sono una fionda
O un essere umano che vuole conquistare
Tutti i tesori del mondo
Non so
Forse un insegnante di scuola
Chi insegna agli studenti
O un montanaro che segue il suo sogno o
Uno scrittore che scrive storie cercando attraverso
Le pagine sfidate contro un mondo
Crudele e selvaggio
Cercare la libertà
Oh. Libertà".
Raccontaci la tua storia contro la schiavitù
Schiavitù
Ci trattano come selvaggi
Accatastati come spazzatura
Pensavamo di morire
Ci hanno cambiato per l'oro
Ognuno di noi ha pensato al proprio destino
L'uomo è diventato un animale
La schiavitù è un errore fatale
Venne la libertà
A questa candela di fratellanza
Per più speranza
Tra i bianchi e i neri
Spero di vivere un giorno
In un mondo migliore

L'obscurité
L'oscurità
Questa oscurità' che ci circonda e che vuole inghiottirci
Questo che vuole separarci dal cammino della verità
Cercando il sentiero della luce
In barba a tutte le disgrazie e le guerre
Alla ricerca della felicità
Nel buio
Abbiamo potuto vedere che l'incubo che avevamo paura di avere delle disgrazie
Che volevamo creare così tanto
Speranza, speranza, speranza
Dove regna la luce della verità
Questo" che ci dà la forza di andare avanti
Sfidare tutti gli ostacoli 

La valle dei bambini -- Scritta da -- chegrouna nacir

La valle dei bambini   


In una valle lontana c'era una fontana
La cui acqua scorreva così dolce e pura
Che si possa vedere un futuro migliore
Hanno avuto molti figli
Di tutte le razze e colori
Chi ha fatto di questa valle una speranza
Sperare di vivere senza guerre o disgrazie
Nella gioia e nelle risate
Potrebbero costruire nella loro immaginazione
la loro immaginazione la loro
Imperi
Nella valle dei bambini
Dove sono
potrebbe trovare il sorriso

Sulla sabbia dorata -- Scritta da -- chegrouna nacir

Sulla sabbia dorata   
Il sole riflette il suo bagliore abbagliante
Su una spiaggia deserta
Sulla sabbia dorata si accovaccia una ragazza del mio paese
Il cui sorriso è andato per sempre i suoi occhi
Lontano, verso altri orizzonti, ha sognato
Alle palme e al parco dei pescatori
Ha pensato a un giorno migliore
Nascondendo ogni paura e timore
Ha cantato e danzato sulla sabbia dorata
Piangeva e sognava il giorno della fioritura
Indossava un abito da lutto seduto vicino a un muro
Guardando la tomba di suo marito che se n'è andato per sempre
Camminava a piedi nudi pensando ai giorni di fioritura
Questo le ha fatto perdere il sorriso per sempre

La danza dei cuori -- Scritta da -- Giovanni Minio



Danzano i cuori all’unisono,
Nella sincronica assonanza.
Battono uniti il ritmo
E si danno vicendevolmente “il tempo”.
“Due cuori e una capanna”,
“due cuori ed un battito”.
Le anime gemelle,
Le coppie affiatate,
Danzano sulla musica,
ballano la musica dell’amore!

Tesò -- Scritta da -- Genny Caiazzo

Ho il cuore a pezzi e gli occhi stanchi,
ti cerco ovunque ogni giorno mi manchi,
recito per resistere sforzandomi di sorridere
ma senza di te è troppo difficile vivere,
vorrei tanto sapere cosa fai e dove sei
tu abiti dentro ai pensieri miei,
sono solo senza te e mi scoraggio
per averti con me ho fatto un tatuaggio,
sei vita nell’anima e nella mente
ma ho bisogno che tu sia presente,
ti cerco in altre lacrime e risate
solo tu mi riempivi le giornate,
ritornare quello di prima mai potrò
se tu non ci sei è impossibile Tesò.

Genny Caiazzo

Sei donna -- Scritta da -- Genny Caiazzo

Donna! Dentro e fuori,
un arcobaleno dai mille colori,
il mio non amarti non è un tuo fallimento
gli stessi sentimenti purtroppo non li sento,
ma sei Donna a tutti gli effetti
come tutte con pregi e difetti,
Donna nell’intimità ,nei gesti e nel cuore
meriti di trovare il vero amore,
non farti scalfire dalla banalità
vivi la vita con normalità,
giudicare è facile mentre avere coraggio è difficile
combatti per la tua felicità niente è impossibile,
l’autostima è la tua unica vera colonna
sii fiera di te stessa perché sei Donna.

Genny Caiazzo
Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 8 ... > »     Totale Poesie : 7856   



© Copyright Leperledelcuore.it ©