Invia Una Tua Poesia - Note legali - Regole per l'inserimento ( Nuovo servizio Autori del Sito INFO e Iscrizione )

Online users : 2 // 25/02/2024

    Totale Poesie : 7896    type="text/javascript">

...............Le poesie approvate saranno entro 24 ore visibili  anche in Home Page del sito!!..................

Il mio amico vento -- Scritta da -- Pino Cuomo

E' sera, le stelle si accendono

come una miriade di lucciole danzanti,

per illuminare il firmamento.

Tendo la mano alla mia triste luna,

compagna della mia solitudine.

Dalla mia finestra il mare…

Scintillio di ombre luminose,

sembrano anime che pregano,

nell’incanto della buia notte.

Ma, il pensiero trasforma tutto, in

note stonate, di un amore finito.

Iniziali corrose dal tempo, in un cuore

disegnato a testimonianza di un amore

che doveva essere eterno.

Amico vento!

Testimone della mia triste anima.

Ti divertivi a spettinarci e scherzare con noi

e fu così, che ebbi il coraggio di aggiustarti i capelli smossi,

grazie a lui ci innamorammo.

Quel soffio di vento caldo,

che ormai e freddo nel mio cuore,

cancellando i colori del nostro arcobaleno.

Chiudo la finestra come un sipario,

alla porta del mio amore finito.

Tiro un sospiro di amarezza,

mi butto sul letto

e guardando i pezzi della tua foto strappata,

mi lascio andare…

Arcobaleno di ogni colore -- Scritta da -- Dott. Eugenio Flajani Galli

Non ho programmi, a nulla anelo,

in silenzio voglio giacere, fisso, a mirare il cielo:

dopo la pioggia è così lucente, infinito e sereno,

lascia intravedere tutti i colori dell’arcobaleno.

Momenti della vita per ogni colore,

indelebili ricordi che fanno battere il cuore.

Che batta per tristezza, gioia o ardore,

nulla cambia, perchè la vita è amore,

avvolta da un grande arcobaleno di ogni colore.

© Eugenio Flajani Galli.

TANTE ALTRE POESIE D'AMORE NEI MIEI LIBRI "IO, TE E L'AMORE CHE CI AVVOLGE" e "TUTTO L'AMORE PER TE", disponibili presso Amazon, Feltrinelli, Mondadori, IBS e tantissimi altri store!

Amore di un tempo passato -- Scritta da -- Dott. Eugenio Flajani Galli

Sono l’Amore di un tempo passato,

quando la vera felicità era innamorarsi.

Appartengo a un mondo ove tutto era incantato,

ove per dire “ti amo” bastava guardarsi.

Ho visto nascere e morire gioie e dolori,

ho visto l’alba e il tramonto di infiniti amori.

Della gioia ho conosciuto la leggerezza,

del pianto ho vissuto l’amarezza.

Del presente accetto le mancanze,

del futuro ignoro le sembianze,

del passato rammento le speranze.

Non è mio desiderio essere ringraziato,

non è mia volontà essere idealizzato,

chiedo solo di non essere dimenticato.

© Eugenio Flajani Galli.

TANTE ALTRE POESIE D'AMORE NEI MIEI LIBRI "IO, TE E L'AMORE CHE CI AVVOLGE" e "TUTTO L'AMORE PER TE", disponibili presso Amazon, Feltrinelli, Mondadori, IBS e tantissimi altri store!

Forme psichedeliche -- Scritta da -- Dott. Eugenio Flajani Galli

Eternamente vegliano su di noi

la luce e la tenebra che celeri si rincorrono nell'aere,

giocando nel firmamento, in un susseguirsi ipnotico, in un succedersi primordiale.

É dalla loro unione che nascono albe incantate e tramonti ardenti,

forme psichedeliche, testimoni silenti della nostra vita,

arena di desideri, palcoscenico di emozioni,

incantevoli come il tramonto, sublimi come l'alba.

Insieme colorano ogni giorno,

che nasce e che muore,

con te accanto.

© Eugenio Flajani Galli.

TANTE ALTRE POESIE D'AMORE NEI MIEI LIBRI "IO, TE E L'AMORE CHE CI AVVOLGE" e "TUTTO L'AMORE PER TE", disponibili presso Amazon, Feltrinelli, Mondadori, IBS e tantissimi altri store!

un fiore -- Scritta da -- dade

Tu mi ricordi un fiore;
Bellissimo ma delicato.
Se solo provassi a staccarti dal tuo terreno moriresti,
ti adatti alle situazioni:
Di giorno sei viva,
Di notte ti chiudi nel tuo profondo silenzio,
dove non permetti a nessuno di entrare, di turbare la tua pace interiore perché sai che ti ferirebbe dopo poco e preferisci chiudertici dentro per proteggere la tua fragilità, la tua essenza

Ali di farfalla -- Scritta da -- Pino Cuomo

Il vibrare, delle
ali di una farfalla, nell’estasi di un sogno.
Profumo dei fiori che sbocciano al sorgere del sole,
Il suono del ruscello, che crea una goccia,
nei colori, di uno scenario da favola.
Ti sento mio piccolo amore,
Il ricordo di te, è forte e non riesco
a cancellarti dal mio cuore.
Socchiudo gli occhi, per rivederti
nel nostro mondo incantato.
Tu, la mia allieva preferita,
la mia ballerina, la mia farfalla,
come ti chiamavo dolcemente.
Amore mio, nota soave, della mia triste anima,
perché hai voluto giocare con me?
Lasciandomi nel mio tormento…
Mi ritrovo seduto sulla nostra panchina,
nel prato dei nostri sogni,
sull’albero dei fiori dai mille colori,
ci sono incise le iniziali dei nostri nomi,
in un cuore disegnato, che doveva essere, il nostro pegno d’amore eterno.
Estasi di un sogno, che svanisce in ira, nel cancellare con violenza tutto…
Mi ferisco le mani, per strapparti dal nostro albero e dal mio cuore.
Mi abbandono nelle mie lacrime,
sento un abbraccio leggero che mi avvolge
e come se il vento vollese consolarmi…
stringo i pugni per alleviare il mio dolore,
socchiudo gli occhi per spegnere il mondo
e senza voltarmi, vado via…

Io t'insegnero' l'amore. -- Scritta da -- Naida santacruz

Come nuvola
verrò trasportata
nel cuore,
dove l'occhio di cemento
invano cerca di capire.
Non temere d'amare,
non temere l'oblio,
poiché nel frangente del cuore
ritroverai il sorriso.
Io t'insegnero l'amore,
la' dove le lacrime
si tuffano nell'anima,
riscalderò il tuo dolore,
con la tua preghiera,
e con il Mio amore
restituero' i sogni al tuo cuore.

Non ho dimenticato. -- Scritta da -- Naida santacruz

Nuvole bianche
vidi scorrere sul tuo volto,
mentre il freddo gelo
mi accarezzava l'anima.
Sollevare il tempo
dalla polvere vorrei...
e annegare invisibile
negli abbracci tuoi infiniti,
lungo l'orizzonte
dei tuoi baci .
Nei miei occhi dimora
la malinconia,
nei tuoi mamma, il buio infinito.
Nel mio cuore un dondolio di sabbia bagnata,
nel tuo,  il firmamento
di stelle splendenti
sparse come petali
a condurti da Dio.

L'amore tra madre e figlio nasce in un istante, come un legame che unisce due corpi e due anime. L'amore di una madre così come quella di un figlioè incondizionato, è eterno.

errori -- Scritta da -- dade

Alcuni errori si perdonano, altri si comprendono, mentre per altri ancora non rimane che la constatazione della distruzione di una cosa preziosa e la rassegnazione di fronte ad un cumulo di macerie,
La coerenza è un vestito bianco che indossiamo con la nascita e negli anni si colora delle nostre falsità. Taluni l’hanno grigio, altri lo hanno nero. Solo il bambino riesce a mantenere candida la veste.

L'insegnamento della fine -- Scritta da -- Genny Caiazzo

Ho scavato dentro ad un ricordo
seppellito dal dolore
Ed ho trovato un piccolo frammento
che profuma d’amore,
nel nero di un addio fai fatica
a vedere le cose belle
ma il fumo non toglie lo
splendore alle stelle,
mi faccio male tra le parole
taglienti che non penso
ma in quel ricordo arrugginito
ho ritrovato il senso,
la fine non è sempre
disperazione e tormento
a volte è un vero e
proprio insegnamento.

Genny Caiazzo
Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 ... > »     Totale Poesie : 7896   



© Copyright Leperledelcuore.it ©