Invia Una Tua Poesia - Note legali - Regole per l'inserimento ( Nuovo servizio Autori del Sito INFO e Iscrizione )

Online users : 1 // 27/09/2020

    Totale Poesie : 7750    type="text/javascript">

Attiva la Sezione Autori del Sito.......Iscrizione Clikka Qui!...............Le poesie approvate saranno entro 24 ore visibili  anche in home Page del sito!!..................

noi soli -- Scritta da -- stefano medel


Noi soli
Noi due,
io e te,
noi soli,
nell’universo,
noi,
anime perdute,
anime agitate,
noi due,
ci siamo incontrati,
e da allora ci sei tu,
amica,
complice,
amante,
odalisca,
chimera dei miei sogni;
grazie che ci sei,
grazie,
hai vinto la mia solitudine,
e l’amarezza dei giorni solitari,
grazie  a te,
spero,
credo in te,
fino alla fine.

A..R.. -- Scritta da -- Mariella

Vorrei gridare al mondo la mia felicità per un uomo che mi fa sentire serena ..amata ...vorrei essere più giovane vorrei che fossi padre di mio figlio vorrei tante cose ma non posso averle ...nulla di ciò posso solo vivere i momenti gli attimi che mi daiii ....tutto quello che mi dai adesso saranno custoditi nel mio cuore ...custoditi gelosamente ....

A .... -- Scritta da -- Mariella

A...sei l'amore sei la mia forza la mia gioia la felicità ritrovata in un uomo che mi fa sentire bella Amata come se fossi una ragazza sbocciata .....sono trascorsi molti mesi è sei ancora accanto a me ..ma poi la mia ragione di donna mi fa riflettere....mi fa capire che in fondo lui non può amare una donna come me ...non può ....per Amore suo ho dovuto dirgli di rifarsi una nuova vita ...di cercare adesso un nuovo Amore ...perché io non posso dare quello che cerca ...un figlio una donna più giovane ...io non posso questo mi fa soffrire ti Amo ...ti Amoooo A...ma devi andare via da me deviiiii ......perché sai tu il perché....non preoccuparti per me tranquillo ...sono una donna con le palle c'è la farò da sola ...ti Amo tesoro mio ti Amoooooo

Michelle -- Scritta da -- enzo nugnes


Non c'è stato dato il tempo
per un nostro incontro,
per un nostro abbraccio...
E ora,
che non sei più qui,
immagino
le nostre mani tese
promettersi:
" Ciao "

Poesia -- Scritta da -- Nacir chegrouna

NEL PALIS DU KING

In pali del re sono ancora lì '
Un grande tavolo li circonda
Sembrano un pensiero avvoltoio
Per una preda che è semplice ma non freddo
Il denaro è il loro odore
I gioielli danno loro luce
La luce splende sempre
Che sono accecati da ciò che li circonda
Dimentica le persone che muoiono di fame e di guerra
Birra mister il re
Coscienza - oh hai dimenticato
Persone affamate e fredde
prosciutto
La coscienza che hai rapinato tutte le tombe
La vita è bella per i re con i loro gioielli e dipinti appesi in diversi punti
Oh re ci hai dimenticato '
Siamo il tuo popolo che muore per il tuo regno
E la tua gloria che ci cerca speranza e la tua gloria che ci cerca spera di vivere in un mondo migliore
Costruire un impero di gioia e risate
Costruisci la vita
E muori
Meglio che lasciato nel tuo impero

Poesia -- Scritta da -- Nacir chegrouna

L'amore e le lacrime di un padre che ha visto il suo fiore Dissolvenza di giorno in giorno Intendeva molto Ma gli anni 'ci indeboliamo Non poteva muovere nulla Il suo fratellino l'ha aiutata a mangiare Le ho detto cosa sta succedendo Voleva prenderlo tra queste braccia Tienila così stretta Per fargli sentire il suo amore Vogliamo conoscere l'amore e la felicità Stava sempre lì crescendo La sua tristezza cresceva con lei Le lacrime le rigarono la guancia Come emerodes Lei voleva la felicità Ha raccolto quella tristezza e pianto Poema Nacir chegrouna

Di notte -- Scritta da -- Carmine Ianniello

Se tu accostassi
l'orecchio alla notte
e mi parlassi
della sua musica
ammutolirebbe d'incanto
l'ora degli spettri

e il cuore mio
vestirà d'un tremito
nel buio del segreto
senza paura
per sentirsi ancora
e poi ancora tuo

Di notte
ruota la luna

La volta
una corona di stelle

se non ti vedo -- Scritta da -- stefano medel

Se non ti vedo,
sprofondo
in antri bui
di tristezza,
non ho risorse mentali,
senza di te,
non so che fare,
con chi parlare;
se non ti vedo,
la malinconia fluttua
libera nell’aria,
e tutto
è grigio,
smorto,
noia senza te,
rimango solo con me stesso,
ma tu non puoi immaginare,
cosa vuol dire,
non lo sai,
non ti rendi conto,
cosa sei per me,
cosa conti,
sei parte della mia vita,
lo capisci.

Tramonto -- Scritta da -- Carmine Ianniello

Bruciano le nubi
l'ultimo raggio
veste l'orizzonte

S'addormenta cullato
un tramonto nell'acqua

Su questo teatro
annega il sole
e la prima stella
buca la sera

Margherita Virgillito -- Scritta da -- Kris

A te che in angolo del mio cuore dimori ancora come se il tempo fosse solo menzogna.
Se chiudo gli occhi sento ancora il tepore della tua mano nella mia e mentre il giorno si confonde nella notte rivivono tutti i sogni che insieme cullavamo.
Mi abbracciasti quel giorno, soprendendomi alle spalle, dopo un viaggio di mille anni e poi ci baciammo. Solo allora, ad esser sincero capii di amarti. Infinite le paure nel tuo cuore cercai di arginare. Una sera mentre piangevi asciugai le tue lacrime con un bacio. Il tuo sorriso era l'unica ricompensa che desideravo.
Purtroppo non riuscii a sconfiggere le tue paure e così il cielo e la terra si divisero allontanando ci.
Ho continuato ad aiutarti come potevo, viaggiando nella notte scura per poter cogliere i primi raggi del sole che si specchiavano sul mare che amavamo e mandarteli per non farti arrendere.
Ma dalla terra è difficile raggiungere una stella che brilla nel cielo.
Ancor oggi, ti amo come allora e nel mio cuore imperfetto sarai sempre la mia dolce stellina.
Pagine : 1 2 3 4 5 6 7 ... > »     Totale Poesie : 7750   



© Copyright Leperledelcuore.it ©