Non sei Iscritto? Vuoi vedere tutte le sezioni e partecipare? Iscriviti clikka Qui!
 
Forum Le Perle Del Cuore
Forum Le Perle Del Cuore
[ Home | Profilo | ISCRIZIONE | Discussioni Attive | Msg privati | Utenti | Cerca | FAQ
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forum
 Un angolo di cielo, le nostre Poesie
 Cercando la luna dentro al pozzo ...
 Nuovo Topic  Rispondi
 Stampa
| More
Pagina Precedente | Pagina Sucessiva
Author Previous Topic Topic Next Topic
Pag: di 12

Carla
Admin

33397 Posts
Status: offline

Posted - 03 February 2018 :  11:43:52  Vedi Profilo Send Carla a Private Message  Rispondi quotando


In un giardino antico
velato da un cielo tetro e piovoso
Una donna, trovò lo specchio del tempo.
Era la porta tra il presente, il passato e il futuro.
Voleva oltrepassarla ed inoltrarsi nel passato,
per cambiare il suo presente ed il futuro.
Ma ad un tratto si fermò...
Riaffiorarono tutti i ricordi
belli e brutti.
Il cor suo le disse, che ciò che aveva vissuto
l'aveva resa la donna che ora era.
Nulla andava modificato,
se non i passi che or doveva fare,
per raggiungere ciò che già scritto era
oltre la porta dello specchio del tempo.
Il suo Futuro!!
03 Febbraio 2018
Carla







La vita è un eterno
Restare in bilico sul tetto del mondo.
Ci sarà sempre chi cercherà di farti cadere...
Non importa, nonostante le ferite
Rialzati sempre e mantieni il tuo equilibrio!
Carla
Go to Top of Page

lory
Admin

139 Posts
Status: offline

Posted - 03 February 2018 :  20:19:55  Vedi Profilo Send lory a Private Message  Rispondi quotando
Molto bella



Go to Top of Page

Carla
Admin

33397 Posts
Status: offline

Posted - 03 February 2018 :  20:29:12  Vedi Profilo Send Carla a Private Message  Rispondi quotando
Grazie Lory buona serata




La vita è un eterno
Restare in bilico sul tetto del mondo.
Ci sarà sempre chi cercherà di farti cadere...
Non importa, nonostante le ferite
Rialzati sempre e mantieni il tuo equilibrio!
Carla
Go to Top of Page

lory
Admin

139 Posts
Status: offline

Posted - 05 February 2018 :  19:04:42  Vedi Profilo Send lory a Private Message  Rispondi quotando
De nada




Go to Top of Page

Carla
Admin

33397 Posts
Status: offline

Posted - 07 February 2018 :  14:08:51  Vedi Profilo Send Carla a Private Message  Rispondi quotando

RICORDI D'INVERNO
Mattino d'inverno
dalle persiane socchiuse filtran
le ore ancora tinte del notturno.
Tra il buio della notte e il chiaro del giorno che avanza,
primeggia il chiarore brillante, della candida neve che scende,
posandosi delicatamente sulle sinuosità della città,
dei campi e d'ogni cosa che incontra sul suo avanzare.
Passi fugaci, felpati dei passanti,
che si recan al lavoro e massaie
che scendono sotto casa a comprare il latte fresco di giornata,
per preparare la colazione ai loro cari.
Aroma di caffè e di ciambellone casalingo,
si leva nell'aria, raggiungendo i beati, ancor assopiti sensi.
Rumori più pesanti di Bus ed auto,
che si fanno strada, tra la neve e l'asfalto,
mantato di bianco, cangiando il suo color
in poltiglia grigiastra.
Esultazioni di gioia e luccichii,
negli occhi dei bimbi,
che prima di recarsi a scuola,
sperimentano il tocco gelido e allegro
di qualche palla di candida neve,
assaporando il pensiero del loro ritorno a casa,
per poter giocare con essa,
dando vita a pupazzi e ghirigori vari.
Rumori dai toni più forti, rompono i vellutati suoni;
spazzaneve e squadre armate di vanghe e sale
puliscon le strade e i marciapiedi,
per rendere meno difficoltoso,
l'incedere dei mezzi e dei passanti.
Ma nei cortili e giardini di case e palazzi,
la candica neve, attende festosa il ritorno dei bimbi,
che con le loro grida e risate di gioia le renderanno omaggio.
Rientro nelle case ove caminetti o stufe accese,
li accolgono col loro calore affettuoso,
accompagnandosi a gustose merende naturali,
o caldarroste dal profumo e gusto intenso.
Cala la sera e il vento gelido,
crea disegni di ghiaccio, tra i rami e i cespugli,
candele, frastaglieate ed appuntite, scendono dai tetti di case e palazzi,
creando quadri d'autore,
dipinte col pennello della natura.
Fà buio presto,
ma è un buio illuminato a giorno,
con quella luce particolare dei lampioni,
che fan risplendere i fiocchi di neve.
Coppie passeggiano romanticamente abbracciate,
nei parchi cittadini.
C'è parecchio freddo, ma i loro abbracci e i luccichi nei loro occhi,
colmi d'amore,
fanno sciogliere in sentimento
anche la neve!
Ora tutto è grigiume anche se nevica,
i passi sono veloci, i rumori assordanti,
di gente e auto che van di fretta,
rendendo la neve, poltiglia nera,
inquinata dallo smog e freddezza interiore.
Anche i bimbi e le coppie,
son meno attenti a quel dono del cielo.
Bei ricordi di tempi non molto lontani,
assopiti dall'incedere dell'asfalto e della fredda fretta.
Resta solo il profumo del caffè!
07 Febbraio 2018
Carla









La vita è un eterno
Restare in bilico sul tetto del mondo.
Ci sarà sempre chi cercherà di farti cadere...
Non importa, nonostante le ferite
Rialzati sempre e mantieni il tuo equilibrio!
Carla
Go to Top of Page

Carla
Admin

33397 Posts
Status: offline

Posted - 10 February 2018 :  18:10:04  Vedi Profilo Send Carla a Private Message  Rispondi quotando

BASTA VIOLENZA E GUERRE,
BASTA CEMENTO OVUNQUE!!

Voglio sentire le risa dei bimbi
mentre giocano sereni nei giardini e nei parchi delle città,
anche quando gridano o cantano,
oppure litigano tra di loro, per poi far pace dopo dieci minuti
e tornare a sorridere e giocare uniti.
Voglio vederli giocare nei prati tinti di mille colori e profumi dei fiori,
attorniati da uccellini canori e cagnolini, gattini che giocan con loro
e con le loro piccole mani, allungare un pò di cibo ai piccioni.
Voglio vederli coi loro genitori che li osservano,
chiaccherando su una panchina tenendosi la mano.
Voglio vedere gli anziani, seduti su quelle panchine,
sotto l'ombra delle fronde degli alberi, raccontarsi le loro vite,
insegnando ai bimbi i valori ed anche le fiabe.
Voglio vedere quei bimbi, rotolarsi nella terra,
non importa se si sporcan i bei vestiti,
non importa se capita qualche sbucciatura alle ginocchia.
Voglio vederli sereni e felici,
far merenda tutti assieme e bere acqua fresca e pura alle fontanelle.
Voglio una città a misura d'anziani, di uomini e di bimbi,
con tanti giardini, senza troppo cemento che soffoca le narici.
Si voglio, perchè un diritto di tutti Volere un mondo migliore!!
.........................................
Fino a non troppi anni fà le città, la mia città,
aveva tanti giardini verdeggianti, con alti alberi sia verdi che da frutti,
tanti fiori dai mille profumi e colori, spuntavano tra l'erba,
ad ogni angolo vi era una fontanella d'acqua fresca per abbeverarsi,
panchine per sedersi a chiaccherare e per gli innamorati,
angoli appartati e sicuri ove farsi le fusa.
Ora regna l'asfalto e il cemento,
certamente vi sono giardini sia pubblici che privati,
ma con percorsi obbligati, spesso cementati,
con divieti di giocare nell'erba.
Purtoppo troppo spesso infestata da pericoli,
come siringhe infette, bottiglie rotte e spazzatura varia,
abbandonata da un pò ovunque da gente ignorante,
che se ne frega della buona educazione.
Anni fà si poteva passeggiare tranquilli,
lasciare i bimbi giocare, senza stargli addosso a controllarli continuamente.
Anche la sera, si poteva camminare per le vie, vicoli e piazze della città, senza paura d'essere aggrediti da gente violenta.
Ormai regna il cemento, la violenza, la maleducazione eccc...
e quel che è peggio è che pure gli adolescenti son diventati violenti.
Dove andremo a finire?
Io ricordo con piacere gli anni di quand'ero bimba e vi era poco e niente,
certamente allora forse desideravo di più,
come del resto i nostri genitori e i loro,
desideravano lo sviluppo e tempi migliori,
con tecnologie che alleviavano le fatiche di casa e lavoro,
ma guardando quel che succede ora,
la pochezza di sentimenti e rispetto verso tutti e tutto,
forse pure loro apprezzerebbero di più il passato.
Mi chiedo sempre:
"Ma è mai possibile che non si possa avere una via di mezzo, bilanciata, tra il passato e il futuro? Gente meditate se guardiamo a Paesi cosiddetti "Selvaggi, senza progresso"
STANNO MEGLIO DI NOI E NON LO SANNO!!
Finché arriva l'uomo che vuol portare sviluppo e distrugge tutto!!
10 Febbraio 2018
Carla
Vi posto delle vecchie foto che ho trovato sul web,
dei giardini pubblici della mia Città.











La vita è un eterno
Restare in bilico sul tetto del mondo.
Ci sarà sempre chi cercherà di farti cadere...
Non importa, nonostante le ferite
Rialzati sempre e mantieni il tuo equilibrio!
Carla
Go to Top of Page

maxmillian
Utente Master

2849 Posts
Status: offline

Posted - 23 February 2018 :  14:00:29  Vedi Profilo  Click to see maxmillian's MSN Messenger address Send maxmillian a Private Message  Rispondi quotando
ti ho riletto, sorpresopenso mi faccia bene ora ciò


nelle mie preghiere non udire le parole ma il respiro...
Maxmillian

amare.... non aver più nulla d'appagante da desiderare...
Maxmillian




Go to Top of Page
Pag: di 12 Previous Topic Topic Next Topic  
Pagina Precedente | Pagina Sucessiva
 Nuovo Topic  Rispondi
 Stampa
| More
Salta a:
Forum Le Perle Del Cuore © © 2001 Snitz Forums Vai in alto alla pagina
Pagina elaborata in 0.13 secondi. Snitz Forums 2000