Dove son gia



DOVE son gi fatte le strade, io smarrisco
il cammino.
Nell'oceano immenso, nel cielo azzurro
non traccia di sentiero.
La viottola nascosta dalle ali degli
uccelli, dal fulgor delle stelle, dai fiori
delle alterne stagioni.
E io domando al cuore, se il suo sangue
porti seco la conoscenza dell'invisibile via.

<--- Indietro alla Categoria